Sondaggio

Login

Calendario eventi

<<  Gennaio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Nomina del Prof. Andrea Dorides alla direzione generale del San Carlo di Potenza PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuliana GUIDA - Commissaria per la città di Potenza - Dc Basilicata   
Giovedì 07 Luglio 2011 17:42

giuliana222“La nomina del prof. Andrea Des Dorides alla direzione generale del San Carlo è una novità che genera grandi aspettative nella comunità della città di Potenza oltre che nell’intera utenza regionale specie per superare i segnali di “disaffezione” che pure si sono manifestati da qualche tempo. L’auspicio è che si rafforzino i programmi e i progetti già avviati, efficacemente, in passato per la tutela della salute delle donne e la prevenzione dei tumori femminili”. E’ il commento di Giuliana Guida, che è stata nominata dal segretario regionale Giuseppe Potenza, commissaria per il Comune di Potenza, nonché responsabile provinciale di Potenza in materia economica, della Democrazia Cristiana Libertas-Basilicata.

Nel sottolineare gli aspetti positivi di discontinuità e di grande esperienza professionale e manageriale che hanno accompagnato la scelta della Giunta Regionale, Guida evidenzia “l’esigenza di una stretta sinergia tra A.O. San Carlo e Comune di Potenza innanzitutto per completare ed adeguare il sistema di servizi – dalla viabilità, ai trasporti, ai parcheggi, alle strutture per disabili ed anziani, ecc. – in modo da facilitare accesso e frequenza all’ospedale che quotidianamente registra una presenza di diverse centinaia di cittadini. C’è bisogno dunque di più attenzione all’accoglienza. Compiti del prof. Des Dorides invece sono quelli di riorganizzare le prestazioni ospedaliere, superando le criticità che sono purtroppo evidenti, di rimotivare il personale tutto e di costruire un rapporto diretto con l’utenza. Inoltre come donne – sottolinea la commissaria per Potenza della Dc – abbiamo specifiche problematiche riferite all’attività di ambulatori ed Unità Operative che richiedono maggiore attenzione e un approfondito confronto. Ci aspettiamo dal nuovo dg anche una maggiore valorizzazione dell’esperienza professionale delle operatrici che, a vario titolo e con differenti ruoli, svolgono attività con impegno, dedizione e sacrificio nello stesso ospedale”.

Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Luglio 2011 11:38
 

Foto eventi

On. Colombo
Image Detail Image Download

Meteo