Sondaggio

Login

Calendario eventi

<<  Giugno 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
DC: Boicottiamo visione Festival Sanremo PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio stampa Dc Basilicata   
Mercoledì 15 Febbraio 2012 20:34

“Adriano Celentano con il suo comizietto ha offeso tutti i cattolici. Fino a quando non si scuserà pubblicamente boicotteremo la visione del Festival di Sanremo”. E’ quanto sostiene il segretario regionale della DC-Libertas Giuseppe Potenza per il quale “oltre a scuse pubbliche Celentano dovrebbe devolvere parte del suo ingente cachet, che è bene ricordare, paghiamo noi tutti abbonati alla Rai attraverso il canone, anche alla Caritas o ad una delle tante associazioni cattoliche che si occupano di solidarietà verso i più deboli”.

Nel riferire che dirigenti ed iscritti alla DC hanno annunciato che già questa sera non sintonizzeranno i televisori su Raiuno, Potenza afferma che “dopo aver rubato nella chiesa di Santa Chiara è stato installato un cancello di ferro: la situazione è sfuggita di mano ai vertici della Rai e serve a ben poco correre ai ripari con una sorta di commissario per il Festival. Chi ha firmato il contratto a Celentano, del quale come artista abbiamo il massimo rispetto, sapeva bene a quale rischio andava incontro ed ha voluto comunque correrlo sapendo che il cantante-oratore non si ferma nemmeno davanti ai valori più sacri per gli italiani. Non vorremmo che i vertici Rai – aggiunge Potenza – ci costringesse ad una campagna di disobbedienza civile e di boicottaggio del canone 2013. L’altra faccia della medaglia è rappresentata dall’encomiabile lavoro che la redazione del Tg3 Basilicata ha realizzato in questi lunghi giorni dell’emergenza neve arrivando con le sue troupe in paesi e contrade isolati persino prima dei soccorsi. Da una parte si fa servizio pubblico, informando i cittadini senza reticenze, e dall’altra invece si dà spazio all’ignoranza e all’attacco insensato a giornali cattolici arrivando persino a chiederne la chiusura proprio come accade nei peggiori regimi dittatoriali che non  ammettono la libertà di pensiero e nei regimi anti-cristiani che consentono la distruzione di chiese cattoliche e il martirio dei credenti”.

 

Foto eventi

Commemorazi...
Image Detail Image Download

Meteo